giovedì 30 marzo 2017

Cappellano militare: Il peso della fede

C’è chi pensa che la vita sia una successione di momenti da afferrare con leggerezza, mentre si tratta di immergersi continuamente nella densità dell’eterno; c’è chi va in giro ad ascoltare parole che scivolino ad accarezzare sentimenti e convinzioni, mentre bisogna lasciare che cadano sul fondo del cuore e ne frantumino la durezza; c’è chi ama scorgere volti, mentre è necessario cercare la verità della persona per amarla.

Sì, la Fede ha questo peso, il peso della croce: porta dell’Eterno, spada che trafiggendo scrive la Parola, squarcio del velo che copre il Volto.

La croce ha il peso della Salvezza, perché porta il peso del Salvatore: dolce peso, ma pur sempre un peso, perché ciò che conta ha peso e dà peso.


Don Carlo Pizzocaro




Se vuoi restare in contatto con noi puoi trovarci su Facebook e su Telegram

Nessun commento:

Posta un commento