martedì 21 febbraio 2017

Cappellano militare: Chi non serve non serve

Chi incontra Cristo ha gli occhi più grandi, perché solo in LUI si spalanca il vero orizzonte della vita.

Ai discepoli che calcolano la grandezza con misure insufficienti, Gesù rompe i confini del "tra di loro", offrendo l'ampiezza del "tutti". «L’orizzonte di Gesù è sempre una proposta per la vita quotidiana [...], una proposta che fa sempre sì che la quotidianità abbia un certo sapore di eternità» [Papa Francesco].

L'eternità è un piccolo seme, che richiede al contempo le mani delicate e servizievoli di ciascuno, per essere piantato e custodito in un terreno grande quanto l'umanità intera.

Io piccolo, LUI immenso: solo gli occhi grandi possono capirlo.


Don Carlo Pizzocaro




Se vuoi restare in contatto con noi puoi trovarci su Facebook e su Telegram

Nessun commento:

Posta un commento