sabato 1 luglio 2017

Salmerìa 26.2017

Elezioni amministrative, cresce l'astensionismo
-
Se Pensate che Avrete una Pensione in Italia, Leggete Questo - Rischio Calcolato
-
Banche venete, la signora TINA regna sovrana
-
Morsa Lgbt sulle opinioni, a processo chi non si adegua
-
Quelli che la migrazione è colpa dei ricchi
-
Il Papa, Amoris Laetitia e i cardinali: secondo l’Abbé Barthe, un silenzio assordante | CR - Agenzia di informazione settimanale
-
«Per lo Ius soli, preghiamo»
-
HANNO REPLICATO L’8 SETTEMBRE. STAVOLTA CON LE BANCHE. - Rischio Calcolato
-
Perché la Cina ha investito due miliardi di euro in Ungheria?
-
Il vescovo: no a comunione e funerali per "sposi" gay
-
È PEGGIO DI PRIMA, MA CI DICONO CHE NON È PREOCCUPANTE - Rischio Calcolato
-
Sacrilegi ai gay pride. | Libertà e Persona
-
Chiudere i porti, respingere i barconi e ultimatum all'UE sui ricollocamenti. O qui sarà guerra civile - Rischio Calcolato
-
Charlie nostro figlio
-
I nuovi membri dell’accademia vaticana per la vita difendono l’aborto e la contraccezione
-
Siamo tutti Charlie Gard. Ma per davvero.
-
Dalla parte del torto. La polizia del pensiero e le forbici sulla libertà – di Roberto Pecchioli
-
Dopo l'Accademia per la Vita, cambia faccia anche l'Istituto per la Famiglia
-
Il “modello Svezia” è al collasso – di Lupo Glori
-
FLAT TAX AL 25%, QUANDO I LIBERALI SPONSORIZZANO LO STATALISMO - Rischio Calcolato
-
Onore a Charlie, guerriero "difettato" che morirà da vivo. In un mondo di falsi vivi, già morti dentro - Rischio Calcolato
-
"Fermatevi! vi diciamo che Charlie ha ancora speranze"
-
Oneri della burocrazia, restiamo sudditi
-
Licenziato da papa Francesco il cardinale Müller
-
Ricordate le barricate “razziste” di Cona? Ora le fanno i migranti lì ospitati. Contro altri migranti
-
Dire di no è possibile. Genova ritira il patrocinio al Liguria Pride
-
COLPO DI SCENA I medici concedono tempo: Rimandata l'esecuzione di Charlie. C'è speranza
-
Iraq. «È la fine del falso stato dell’Isis»



Se vuoi restare in contatto con noi puoi trovarci su Facebook e su Telegram

Nessun commento:

Posta un commento