domenica 30 luglio 2017

Cappellano militare: Il tesoro c'è

Non ha paura della povertà e non subisce il fascino della ricchezza: quel che gli viene tolto lo lascia andare e quel che gli viene dato non lo trattiene.

Libero e forte lo sguardo di chi ha fede, perché gli occhi non si arrestano alla terra, non si lasciano ingannare, ma cercano, mossi da una convinzione interiore: non basta la terra del mondo intero per strapparmi il tesoro che Dio ha preparato per me. A volte la terra si fa pesante sul capo di chi prova a camminare, ma il tesoro c'è.

Ci sono momenti in cui le benedizioni commuovono e altri in cui le privazioni straziano, ma il tesoro c'è. Dio non si stanca di prepararci un tesoro, a noi il compito di non stancarci di scavare per cercarlo.


Don Carlo Pizzocaro




Se vuoi restare in contatto con noi puoi trovarci su Facebook e su Telegram


Nessun commento:

Posta un commento