sabato 27 agosto 2016

Salmerìa 34.2016

Meeting, Corriere e l'equivoco del dialogo

Dalle parole ai fatti: l’asse Teheran-Pechino-Mosca cambia tutto

Padre Rebwar parla dei cristiani perseguitati dall’Islam e fa fatica ad essere accettato al Meeting

Ragioni, fattuali e non ideologiche, per il “no” al referendum sulla Costituzione

La seconda bufala sul “Bambino ferito sul sedile arancione”

A Ventotene va in scena il funerale dell’Ue. Ma perché Berlino invita i tedeschi a fare scorte?

a proposito del Meeting, e di CL

Mi sa che l’orgoglioso “no” laico alla poligamia non durerà molto (questione di burkini)

Che succede dentro CL?

La Costituzione va cambiata, ma non così. Fuori l’elefante dalla cristalleria

Pericoli crescenti per cristiani rifugiati in Germania

Meeting di Rimini. Si chiude l’edizione 2016, in coerenza con l’apertura

Che vadano in Paradiso

La Turchia invade il Nord della Siria, la verità sul “golpe” turco

Utero in affitto: l’India prova a dire basta

Giudicare tutto per «essere felici» (a costo di essere definiti «integralisti»)

Il cardinale Joseph Ratzinger sulla preghiera (non sulla messa) interreligiosa.

Se la fede si riduce a sentimento

Il karma all'Amatriciana: lo stupidario del sisma

L’unico modo di ricostruire dopo il terremoto



Se vuoi restare in contatto con noi puoi trovarci su Facebook e su Telegram

Nessun commento:

Posta un commento